Una Toscana mai vista

Un caro lettore di questo blog è stato recentemente in Toscana. Mi ha mandato una foto simpatica del suo soggiorno che mi piace condividere con chi segue queste pagine.

Cercando strade alternative, scorciatoie, passaggi… dopo 20 km di strada “senza ritorno” arriva a questo punto

Strettoia

TomTom segnava la strada praticabile…
Praticabile sì, ma con il carretto 😉

Sue parole: “ho dovuto smontare la macchina a pezzi e rimontarla 5 metri più avanti 🙂 Tipo cartone animato…”

Del resto le soluzioni erano due: farsi 20 km indietro oppure provarci.
Alla fine è riuscito a passare (graffiando entrambi gli specchietti… chiusi…)

Il posto è qui.

Voi siete qui (1)

Voi siete qui (2)

Pensava che fosse un paese abbandonato… poi ha scoperto di essersi incastrato fra due ville con piscina e che dieci metri prima della strettoia, girando a sinistra, c’era una bella circonvallazione.

TomTom darà pure grandi soddisfazioni (bellissime strade secondarie), ma tira anche pacchi enormi.


Una Risposta

  1. Lalla
    | Rispondi

    Ma tra le ville toscane le nobildonne circolavano a piedi non in macchina, al massimo in carrozza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *