Esami a distanza

Solo qualche mese fa, al pensiero che gli esami fossero stati a distanza, avrei detto: “Esame scritto a distanza? Ma scherziamo? Copiano! Come facciamo a controllare? Meglio fare l’esame orale!”. Poi un giorno mi informo sulle modalità a distanza che l’Ateneo mette a disposizione e mi addentro in termini quali … Continua a leggere…

Il pescatore

Erano gli anni ’60, periodo in cui c’era il contrabbando di sigarette tra Italia e Svizzera, c’erano gli spalloni e gente che portava fior di stecche nascondendole nell’intercapedine del bagaglio e delle portiere della macchina. Un giorno Erminio, un uomo che spesso la domenica andava a pescare nei laghetti in … Continua a leggere…

Una giornata spinosa

Una mattina silenziosa di inizio agosto, un cielo azzurro, una leggera brezza che rinfresca il risveglio. Sembra una giornata tranquilla, ma una spinosa questione è dietro l’angolo. L’angolo del salotto che da qualche anno ospita un esemplare di echinocactus grusonii, volgarmente conosciuto come “cuscino della suocera” o grusone. In prossimità … Continua a leggere…

Concerto di una notte di mezza estate

Ore 00:00 – Frinire di grilli allegri. Ore 00:30 – Duetto di beagles irrequieti. Ore 01:00 – Miagolio logorroico di gatto nero in cerca di avventure sui tetti. Ore 01:15 – Gatta delle foreste norvegesi che respinge con fermezza le avances del gatto nero. Ore 02:00 – Moltitudine di tarli … Continua a leggere…

Covid-19

23 febbraio 2020. Una persona, dopo due settimane in terapia intensiva e alcuni giorni in coma, prende il telefonino e vede che tutte le testate giornalistiche, comprese quelle straniere, hanno in prima pagina le foto del Carnevale di Venezia con persone in maschera e una mascherina chirurgica al volto. Si … Continua a leggere…

1 2 3 4 40