“No, non mi disturba affatto, mi dica…”

Ricevete molte telefonate che vi offrono servizi e prodotti e non sapete come liberarvene? Se non vi accontentate più di dire “no, grazie, non mi interessa” oppure “in questo momento non ho tempo”, magari qui potreste prendere spunto per qualche risposta.

– Vi offrono il cambio di operatore telefonico.
Usufruisco di un ottimo servizio quindi non mi importa se attualmente pago di più rispetto a quello che mi sta offrendo lei. Conosce il detto “Chi lascia la vecchia strada per la nuova, sa quel che perde ma non sa quel che trova”?

– Vi chiedono di parlare con l’intestatario della linea telefonica e, se non c’è, quando è possibile trovarlo.
Non c’è, si è trasferito all’estero per lavoro… e vista la situazione attuale in Italia, non credo che abbia intenzione di tornare presto.

– Vi chiedono se conoscete una Pay TV per offrirvi una promozione.
La conosco, ma non guardo mai la TV. La uso solo per guardare i video di Vimeo: lancio l’app sulla TV, vado all’elenco dei miei canali e guardo dei bei video in HD e senza pubblicità.

– Vi offrono un depuratore per l’acqua.
Sa che anche in ospedale danno da bere l’acqua naturale delle bottiglie di plastica? Come può affermare che l’acqua che esce dal depuratore è migliore di quella confezionata?

– Vi offrono alcune bottiglie di olio extra vergine di oliva.
Ha trovato la persona sbagliata, in cucina usiamo solo il lardo.

– Vi propongono il cambio di contratto per l’energia elettrica.
Un contratto per l’energia elettrica ce l’ho già, non voglio tornare alle candele: mio nonno usava le candele con il grasso… e facevano puzzare tutto.

– Vi vendono dei tappeti a buon prezzo.
Purtroppo sono allergico agli acari e non posso mettere i tappeti in casa.

– Vi chiedono se in famiglia c’è qualcuno che ha bisogno di lezioni di informatica.
Guardi, non ne abbiamo bisogno, siamo tutti informatici.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *