Molto social

Si è capito che se oggi vuoi essere alla moda, devi avere molti followers e like sui social media. Il modo più semplice per arrivare ad avere grandi numeri di fan e apprezzamenti è senz’altro essere “molto social”: devi usare attivamente molti social network passando diverse ore al giorno a pubblicare contenuti e a mettere like e commenti a tutti.

Stelle, cuori, pollici in su… sono tutti sinonimi di “mi piace” sui social network. È evidente che se metti molti like e commenti ai post dei tuoi amici, loro li metteranno a te. Considera però che ci saranno sempre amici che non si degneranno mai di cliccare il bottone “mi piace”, nonostante continui a corteggiarli con like e simpatici commenti da molto tempo. Commentare i post e le foto anche di persone che non si conoscono, spesso può rivelarsi un’ottima strategia se sei in cerca di followers.

Su Twitter per ricevere nuovi followers occorre usare le citazioni. L’account citato in un tweet, infatti, molto probabilmente farà il retweet e quest’ultimo finirà sulla pagina di altri utenti che potrebbero essere potenziali nuovi followers.

Con l’introduzione degli hashtag è dilagata la tendenza a mettere cancelletti ovunque. C’è chi li mette anche al posto degli spazi, convinto che attiri visualizzazioni e like. Qualcuno spieghi a certe ragazze, che non hanno ben chiara l’utilità di questi tag, che accompagnare la foto di un profumo con la didascalia #meraviglia#regalo#speciale#amiche#mie#vi#voglio#bene# non serve a nulla!

Se vuoi taggare bene i contenuti e guadagnare like e followers, devi usare gli hashtag trend del momento. Nessun tag deve essere casuale. Per esempio, se hai in programma un viaggio a Gran Canaria, prima di partire ti converrà creare delle tabelle con i tag da utilizzare, così quando sarai sulla spiaggia di dune di Maspalomas e vorrai pubblicare alcune foto ti basterà fare un copia-incolla degli hashtag dalle tue tabelle precompilate.

Ci sono ragazze che pur di accumulare like, improvvisamente, in pieno inverno si mettono a pubblicare foto su Instagram in cui sono ritratte con completini molto succinti e sfoggiano un fisico asciutto (naturalmente è un selfie scattato l’estate prima davanti a uno specchio), ma il più delle volte finisce con una misera manciata di like e commenti del tipo: “Sembra una di quelle foto di annunci hot!” oppure “Non sai proprio come aumentare i like!”.

Ma veniamo al metodo sporco… Nella vita reale non si può comprare l’amicizia altrui, sul Web sì, si possono acquistare like, followers e amici.

Solitamente l’acquisto di like sui social network ha un secondo fine. Qualche mese fa un concorso video che aveva previsto un premio per il video più votato su YouTube, dopo aver notato che alcuni video avevano un numero di like quasi doppio rispetto a quello delle visualizzazioni, annullò il premio. Gli autori dei video incriminati avevano fatto i furbetti comprando un po’ di like su alcuni siti.

Diciamolo… acquistare amici su Internet è davvero triste, ma se proprio non vedi l’ora di provare, almeno fallo diventare uno scherzo. Regala a un tuo amico un po’ timido con il gentil sesso un pacchetto con l’amicizia di cinquecento giovani modelle. I suoi veri amici su Facebook inizieranno a pensare che sia entrato in qualche giro sospetto, lui si giustificherà dicendo di non saperne nulla, gli amici non gli crederanno, ma almeno ogni volta che aprirà Facebook avrà davanti a sé un bel vedere, ovviamente da “likare”.


Una Risposta

  1. […] Insomma, per essere fashion blogger non occorre essere belle e saper scrivere, l’importante è essere molto social. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *